logo

Indietro

Eventi

Cultura, musica, tradizione e molto di più…

Tra i numerosi eventi in Alto Adige poniamo l’accento sugli eventi a Merano. Distribuiti lungo tutto l’arco dell’anno, offrono numerosi highlight per la vostra vacanza in Alto Adige. Tra gli eventi in Alto Adige e in particolare tra quelli di Merano ce n’è per tutti i gusti: eventi musicali, gastronomia di alto livello, feste tradizionali… Merano ha un’offerta davvero ampia. Usate i nostri link di ricerca per trovare gli eventi a Merano che preferite.

  • Cerca

    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • Cerca
  • Dal 07 Dicembre 2016 fino al 30 Aprile 2017

    Glacier Wine Rallye – Una degustazione di vino del tutto speciale

    Assaporare il vino sui ghiacciai con la Glacier Wine Rallye. Questa speciale degustazione, organizzata durante la stagione invernale, conduce sciatori ed escursionisti di baita in baita. In ogni baita si terrà una degustazione di selezionati vini altoatesini di altissima qualità accompagnati da gustosi stuzzichini. Un unico biglietto vi darà la possibilità di conoscere diverse malghe e scoprire in prima persona la varietà della produzione vinicola dell’Alto Adige nello scenario dell’area sciistica della Val Senales. Il voucher, del valore di 35 euro, è disponibile presso tutte le aziende aderenti e può essere suddiviso anche in più giornate.

  • Dal 07 Dicembre 2016 fino al 11 Dicembre 2016

    Mostra temporanea: Michael Höllrigl - scultore, disegnatore, incisore

    Il Mastio di Castel Tirolo, riaperto da poco dopo una fase di riadattamento sia dei contenuti, sia dell'allestimento, contiene la memoria della storia recente dell‘Alto Adige. Alla camera in acciaio patinato sul colmo merlato della torre, che evoca le suggestioni del sancta sanctorum di un tempio dell‘Antichità, spetta il compito di dare spazio agli statement dell‘arte locale contemporanea e di dialogare con i visitatori non solo sul piano cognitivo ma anche su quello sensoriale. La prima mostra nel nuovo formato è dedicata allo scultore, disegnatore e incisore Michael Höllrigl di Lana, che il 29 novembre 2016 compie ottant‘anni. Un'occasione per mettere a fuoco, grazie a una selezione essenziale delle opere, la sua produzione altrimenti destinata a restare nascosta, e farla conoscere ai visitatori. Il vasto repertorio della sua creatività, che spazia attraverso molti decenni, vive in questa mostra una cernita formale, articolata da Heinrich Schwazer. Nello spazio espositivo è accolta accanto ad una selezione delle opere grafiche il Fregio delle donne nere, la scultura in bronzo di una donna giacente, assieme ad una installazione in alluminio.

  • Dal 07 Dicembre 2016 fino al 08 Gennaio 2017

    Frida Parmeggiani Figurazioni tessili

    In occasione del 70° compleanno di Frida Parmeggiani, Merano rende omaggio alla celebre costumista di origini meranesi, con un'esposizione realizzata in collaborazione tra Merano Arte e l’Università Mozarteum di Salisburgo, suddivisa in quattro sezioni che a Merano saranno ospitate da Merano Arte e Palais Mamming Museum. La mostra dedicata alla ricerca di Frida Parmeggiani intitolata "Figurazioni tessili" e ospitata a Merano Arte, comprende nove nuove creazioni, costumi parzialmente costituiti da più parti, attraverso le quali Frida Parmeggiani esplora la tensione tra spazio, forma e tessuto. Ingresso: vedi www.kunstmeranoarte.org

  • Dal 07 Dicembre 2016 fino al 06 Gennaio 2017

    Mercatini di Natale Merano

    Atmosfera, luogo d'incontro, varietà gastronomica, design. Caratteristiche che rendono i Mercatini di Natale Merano unici fra gli altri. Il loro cuore batte sulla Passeggiata Lungo Passirio, un'ottantina di casette con gli espositori dell'artigianato e una gastronomia che di anno in anno esprime con aumentata consapevolezza e fantasia la territorialità. Grande novità è la partnership con Thun, la “fabbrica di sogni”, che si manifesta con l'uscita del calendario dell'Avvento dalle case per narrare un'emozionante fiaba di Natale sull'intera facciata del Palais Mamming Museum in piazza Duomo (1-24 dicembre). Dedicata principalmente alle famiglie, questa piazza ospita inoltre la Casa di Goldy, la mascotte dei Mercatini. Il calore del Natale si ritrova in piazza Terme nella decorazione del grande albero (13 metri), decorato per l’occasione grazie alla Fondazione Lene Thun e al progetto che coinvolge bambini e ragazzi ricoverati nei reparti di Neuropsichiatria infantile e di Pediatria dell’ospedale di Merano. Nella stessa cornice si collocano le ormai famose “Kugln”, le grandi palle di Natale, e si aggiunge un nuovo “Sky Bar” per ammirare i Mercatini dall'alto.

  • Giovedì, 08 Dicembre 2016

    Niederjoch Tuifl - i "Krampus" sul Ghiacciaio della Val Senales

    I Krampus, una tradizione tirolese, esistono anche in Val Senales. La nuova associazione, i "Niederjoch Tuifl" giovedì 08. dicembre sono presente sulle baite e nella area sciistica dalle ore 10.00 in poi.