logo

Indietro

Studi

Ricerca scientifica studi Merano

Studi sull’acqua termale di Monte San Vigilio

Terme Merano considera strategico l’approfondimento scientifico in materia termale, allo scopo di valorizzare l’acqua di cui dispone.
Per perseguire adeguatamente queste finalità, è stato creato fin dall’apertura delle nuove Terme un Comitato Scientifico composto da eminenti studiosi e clinici di caratura internazionale e che hanno attinenza con la materia termale e con le patologie oggetto di trattamento.
Il Comitato Scientifico si riunisce regolarmente una volta all’anno per decidere:

  • quali programmi approntare per perseguire gli obiettivi di sviluppo scientifico mediante studi e ricerche;
  • la promozione di incontri scientifici tramite attività congressuale;
  • la ricerca di nuove metodiche di cura e di nuove applicazioni terapeutiche.

L’ ultimo studio condotto da Terme Merano è stato pubblicato nel 2012 sull’Organo Ufficiale dell’associazione degli otorinolaringoiatri europei. Lo studio ha confermato l’efficacia terapeutica dell’acqua termale di Merano nei confronti delle patologie infiammatorie croniche delle alte vie respiratorie, che non hanno risposto adeguatamente alle cure antibiotiche.

Attualmente è in programma la realizzazione di un nuovo studio volto a dimostrare l’efficacia delle cure inalatorie su individui affetti da patologie allergiche a carico delle alte vie aeree.