logo

Indietro

Piscine esterne

piscine Merano parco

Un’estate in piscina a Terme Merano

Oltre alle 15 piscine interne aperte tutto l'anno, durante la bella stagione dal 15 maggio al 15 settembre, Terme Merano si arricchisce di ulteriori 10 piscine esterne situate nel Parco delle Terme. Quest'oasi di verde di oltre 5 ettari in pieno centro cittadino è un luogo ideale sia per prendere il sole, sia per rilassarsi all’ombra. Gli ampi prati perfettamente curati e i magnifici alberi secolari, il laghetto delle ninfee con le sue tartarughe, le palme e i roseti arricchiscono l’ambiente alpino con un tocco mediterraneo.

Diverse sono le piscine a disposizione nel parco:

  • vasca fitness a riscaldamento solare (25 °C)
  • piscina per non nuotatori a riscaldamento solare (28 °C)
  • piscina per bambini a riscaldamento solare (28 °C)
  • percorso con vasche Kneipp (34 °C – 18 °C)
  • piscina d'acqua sorgiva (34 °C)
  • piscina contro corrente (34 °C)
  • piscine con acqua fredda e calda (18 °C – 34 °C)
  • vasca di raffreddamento (25 °C)

Le piscine esterne delle Terme Merano sono uniche nel loro genere in Alto Adige e si prestano per varie attività: dal nuoto sportivo al nuoto più risassante nella piscina per non nuotatori, allo spazio indicato per i bambini, fino alla stimolazione della circolazione con il percorso Kneipp. E poi ancora, un bagno a vapore sotterraneo, la cascata, i geyser e le docce a fiotti, integrati nel pieno rispetto dell’armonia del paesaggio del Parco delle Terme.

Godetevi l’estate immersi in un ambiente mediterraneo e allo stesso tempo circondati da una magnifica vista sulle montagne del Gruppo del Tessa.